Home Salute e benessere Dimagrimento Dimagrire dormendo. Ecco alcune curiosità

Dimagrire dormendo. Ecco alcune curiosità

Spirulina FIT Acquistala qui ⇓

– autore –

Forse non tutti sanno che è possibile dimagrire dormendo, aiutandosi anche con degli integratori pensati ad hoc per accelerare il metabolismo. Sempre più persone soffrono di sovrappeso e di obesità, due condizioni che possono condurre a gravi patologie come l’ipertensione e il diabete.

Il sonno è fondamentale per dimagrire perché durante le ore del riposo si abbassa la produzione di cortisolo, uno degli ormoni che contribuiscono all’accumulo del grasso in eccesso.
Diminuendo il livello di cortisolo nel sangue, l’individuo è più predisposto a calare di peso in modo del tutto naturale: 7/8 ore di sonno per notte sono alla base di una dieta dimagrante di successo.

Dimagrire dormendo è possibile, coadiuvando l’effetto benefico del riposo con integratori come Sleep&Burn che, come dice il nome stesso, aiutano a bruciare calorie sotto le coperte.
Prima di descrivervi il prodotto nelle sue caratteristiche abbiamo pensato di suggerirvi tutti i trucchi della nonna per agevolare un ristoro efficace e risvegliarsi al mattino carichi di energia e di buonumore.

Alcuni rimedi della nonna per dimagrire dormendo

Ecco cosa bisogna fare per favorire la combustione delle calorie mentre si dorme:

  • assumere triptofano nell’alimentazione
  • cenare con un pasto leggero
  • evitare le distrazioni
  • cenare presto
  • non coricarsi subito dopo cena
  • praticare attività fisica
  • bere una tisana digestiva
  • mantenere la camera al buio
  • non bere alcolici e non fumare

Cominciamo ad analizzare tutti i punti, uno ad uno.

Assumere triptofano

Si tratta di un aminoacido presente in alcuni alimenti come le uova, la carne, il latte, il formaggio, il pesce e le banane.
Questa sostanza è in grado di produrre un maggior numero di proteine e di stimolare la serotonina, l’ormone che facilita il sonno e la sensazione di relax.
Si consiglia, quindi, di inserire nel menu della cena della carne bianca come pollo, oppure una fettina di fesa di tacchino, da abbinare a formaggio fresco.
Oppure, cucinate un uovo al tegame e abbinatelo alle proteine del pesce azzurro e a un frutto ricco di potassio come la banana.

Dimagrire dormendo con un pasto leggero

È fondamentale per non appesantire la digestione e non svegliarsi nel cuore della notte con mal di stomaco e reflusso gastrico.
Meglio non abusare di fritti e condimenti pesanti, spezie e formaggi stagionati, ma preferire alimenti light e facilmente digeribili.

Anche cenare a un orario accettabile è importante per facilitare una corretta digestione, intorno alle 19, in modo da non affaticare lo stomaco e coricarsi leggeri.
In moltissime diete dimagranti si impone di non assumere alcun cibo dopo le 18, un regime piuttosto rigido che però sottolinea quanto sia importante anticipare la cena, piuttosto che andare a letto con lo stomaco pieno e in piena attività digestiva.

Evitare le distrazioni

È importante mantenere la stanza al buio e lontano da fonti luminose ed elettroniche come smartphone, televisione e tablet.

Addormentarsi davanti alla TV è una pessima abitudine, come non va bene navigare con lo smartphone per combattere l’insonnia. Il cervello e il sistema nervoso sono costantemente solleticati da onde e vibrazioni luminose, da stimoli e pensieri che non agevolano di certo la qualità del sonno.

Se non si dorme almeno 7/8 ore base non si riesce a dimagrire, quindi meglio mettere da parte la tecnologia e posare i dispositivi elettronici, preferendo un buon libro o la classica conta delle pecorelle prima di dormire.

Non coricarsi subito dopo cena

Capita spesso di arrivare talmente stanchi a fine giornata che l’unico desiderio è quello di buttarsi sul divano, ma non è un atteggiamento giusto se si vuole dormire un sonno sano e riposante.

Meglio praticare anche una minima attività fisica prima di coricarsi, basta anche una breve passeggiata con l’amico a 4 zampe o mentre si va a portare l’immondizia. Se vi mettete in posizione distesa subito dopo cena, il cibo può fermarsi e ristagnare nello stomaco, provocando una cattiva digestione e un sonno disturbato: il rischio è di svegliarsi durante la notte e di non dormire sufficientemente.

Non bere alcolici e non fumare prima di coricarsi

È deleterio perché alcol e nicotina sono eccitanti che possono nuocere a un sonno sano, tonificante e dimagrante. Si consiglia anche di non assumere caffè.

Bere una tisana: è la coccola ideale prima di dormire, una bevanda calda che prepara a un sonno calmo e ristoratore. Meglio preferire erbe come biancospino, passiflora, anice, finocchio, menta e salvia che hanno principi rilassanti, lenitivi e digestivi per lo stomaco e l’intestino.

Sleep&Burn integratore per dimagrire dormendo

Dopo avervi dato tutti i consigli migliori per un sonno sereno che influisce positivamente sul dimagrimento, vi presentiamo questo integratore a base di principi naturali, disponibile a un prezzo lancio di 49,99 €.

Acquistalo sul sito ufficiale a prezzo scontato

Il prodotto aiuta a gestire il corretto smaltimento delle calorie assunte a cena e placa quella fame nervosa che attanaglia durante la notte.

Dimagrire dormendo sleep & burn sleep & burn

Si tratta di un integratore con ingredienti naturali come:
Griffonia: è un’erba perfetta per prendere sonno
Forskolina: utile per riequilibrare il peso forma
Cyamopsis: produce un senso di sazietà e contrasta la fame nervosa notturna

Prima di ritrovarvi davanti al frigorifero in piena notte, ingurgitando cibo a caso, meglio correre ai ripari e assumere una compressa di Sleep&Burn vicino ai pasti: garantisce un’efficacia al 100% ed è un prodotto del tutto naturale senza controindicazioni di alcun tipo.

Inoltre, è approvato dal Ministero della Salute: Sleep&Burn è il miglior integratore sul mercato per ridurre la fame, accelerare il metabolismo durante la notte e facilitare un sonno dimagrante.

Gli ingredienti naturali facilitano l’addormentamento e contribuiscono a mantenere il peso forma. Il principio green della pianta Cyamopsis aumenta il volume di idratazione nello stomaco e si crea una sorta di palloncino di fibra del tutto naturale che regala una sensazione di sazietà.
È proprio lo stomaco vuoto e il brontolio che attanaglia durante la notte a spingerci in cucina, a vagare come zombie affamati.

Efficace e facile da pagare

L’integratore Sleep&Burn è disponibile solamente nel sito del produttore in cui si può ordinare al prezzo lancio di 49,99 €: si può pagare online o anche alla consegna del corriere. È sufficiente inserire i propri dati personali nel form e verrete contattati in tempi brevi da un operatore che organizzerà la spedizione.
La consegna è veloce e gratuita, entro le 48 ore.
Non è necessario inserire la carta di credito, ma si può pagare comodamente con Paypal o direttamente alla consegna del corriere.

Acquistalo sul sito ufficiale a prezzo scontato

Un sonno di bellezza

Riposare bene è fondamentale per nostro benessere psico-fisico ma è anche la strategia migliore per dimagrire dormendo. Con 7/8 ore di buon sonno il metabolismo lavora meglio e brucia le calorie come un motore sempre in allenamento, anche mentre ci stiamo rilassando.
Il livello di cortisolo nel sangue si abbassa, indice di stress e aumento di peso. Dormire bene e profondamente è alla base di una dieta dimagrante e di un regime ipocalorico volto alla perdita e al mantenimento del peso. Sleep&Burn è consigliato anche agli sportivi e a chi pratica fitness a livello professionale.

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

* privacy-policy

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisement -

Ultimi articoli

- Advertisement -

Salute e benessere

- Advertisement -