Home Bellezza Quanto costa sbiancare i denti? Abbiamo provato WhitePro

Quanto costa sbiancare i denti? Abbiamo provato WhitePro

Spirulina FIT Acquistala qui ⇓

– autore –

Sono sempre di più coloro che si chiedono quanto costa sbiancare i denti. In questo articolo ti voglio dare alcuni consigli e come ho risolto personalmente questo problema.

Tra i principali elementi della comunicazione non verbale vi è di sicuro quello di sfoggiare un bel sorriso. Trattasi di un importante biglietto da visita in termini di comunicazione interpersonale e, al tempo stesso, viene considerato come un modo per esprimere felicità e per stare bene con la propria persona. Ciò presuppone avere denti bianchi e smaglianti. Quello che è in sostanza un patrimonio inestimabile da tutelare giorno dopo giorno attraverso una corretta igiene dentale.

L’importanza di un trattamento professionale

I continui pasti fuori orario, specie nel caso in cui la vita professionale dovesse essere particolarmente impegnativa con frequenti trasferte fuori sede, pessime abitudini quali il fumo e l’assunzione di troppi caffè, fanno sì che a lungo andare possa comparire qualche macchiolina di troppo. In altri casi, la comparsa della tanto temuta patina gialla innalza il rischio di ritrovarsi i denti indeboliti. Quindi, aumentano le probabilità che possano verificarsi lesioni o peggio ancora fratture e ipersensibilità.

Pertanto, quando ci si domanda quanto costa sbiancare i denti, in genere, l’intento di molti è quello di avere una panoramica chiara circa le spese da affrontare, ricorrendo a un trattamento professionale.

Non c’è una risposta secca e definitiva a questo quesito. Lo sbiancamento professionale è strettamente connesso a fattori aventi a che fare con la durata del trattamento, ma soprattutto con la modalità di esecuzione. Inoltre, rivolgendosi ad un dentista o ad un odontoiatra, ci si accorge subito che l’esborso finale dipende principalmente da condizioni personali.

Pertanto, se si intende dare una soglia di riferimento circa la domanda quanto costa sbiancare i denti, è possibile spendere tra i 400 e gli 800 euro, nel momento in cui si decide di effettuare il restyling delle due arcate dentarie. Qualora lo scopo fosse quello di intervenire solamente su un elemento dentale, il discorso cambia notevolmente, dato che andrà fatto un altro tipo di valutazione.

Quali sono i vantaggi di uno sbiancamento professionale dei denti?

Oltre a quanto costa sbiancare i denti, un altro quesito molto gettonato riguarda i vantaggi derivanti dalla cosa. Si ritrova maggiore fiducia in sé. Non si ha più il timore di sfoggiare un bel sorriso a 32 denti anche dinanzi agli altri. C’è chi addirittura avverte un certo imbarazzo nel mostrare i propri denti, al punto che quando c’è da ridere, lo fa a denti stretti o coprendosi la bocca con la mano. Con uno sbiancamento professionale dei denti, dove la pulizia è completa anche tra gli spazi, non ci si pone più il problema.

Tuttavia, in molti manifestano il fatto che i costi da affrontare in questo trattamento sono piuttosto alti. Ecco perché allora vanno per la maggiore i metodi fai da te.

Quanto costa sbiancare i denti con i metodi fai da te?

Le soluzioni casalinghe consentono di ottenere importanti vantaggi quando si tratta di restituire il bianco ai propri denti. Con meno di una decina di euro, si possono ottenere risultati brillanti.

Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio, a tal proposito, è una soluzione che va sempre di moda. Basta applicarne una punta su un dentifricio sbiancante, per rimuovere con successo imperfezioni e macchie. Ottenere una pasta sbiancante è semplicissimo, visto che sono sufficienti poche gocce d’acqua, una punta di dentifricio, un’altra di bicarbonato di sodio e, opzionalmente, qualche goccia di limone.

I risultati sono eccellenti. Tuttavia, il sapore non è di certo gradevole. Non è però questo il solo problema: in primo luogo, la flora batterica del cavo orale risulta a lungo andare profondamente alterata. Cambia il pH della bocca, in termini di valori. Poi, aumenta l’ipersensibilità dentale. Infine, se si esagera con i dosaggi, c’è il rischio che lo smalto dentale risulti seriamente attaccato. A tal proposito, mai trascurare le operazioni di risciacquo. Queste devono avvenire nel modo corretto.

Salvia

Il prezzo di una soluzione fai da te, basata sul ricorso alla salvia, è decisamente economico, come nel caso precedente. L’azione sbiancante è di successo. Anche l’alito ne beneficia. Tuttavia, non occorre eccedere con le operazioni, perché a risentirne e l’ipersensibilità dentale. Altro problema, poi, è quello del sanguinamento gengivale che è bene evitare.

I gloss dentali alla menta

Ci sono inoltre i gloss dentali alla menta che, però, funzionano solo di primo acchito. Vero è che, servendosi del riflesso della luce artificiale, donano un certo effetto schiarente e una splendida sensazione di freschezza. Tuttavia, lo scolorimento dura solo qualche ora.

White stripes

Anche le white stripes che costano una decina d’euro assicurano risultati concreti. Tuttavia, spesso sono troppo disomogenei e decisamente approssimativi.

WhitePro, la rivoluzionaria polvere ultra-sbiancante a base di carbone vegetale e di calcio

In rapporto all’interrogativo quanto costa sbiancare i denti, chi è alla ricerca di una soluzione efficace, ma senza spendere un occhio della testa, troverà di certo in WhitePro, l’articolo che fa al caso suo.

Io l’ho acquistato con diffidenza ma l’ho provato e ne ho visto in breve tempo i risultati.

quanto costa sbiancare i denti

Trattasi di una polvere ultra-sbiancante, contenente calcio e carbone vegetale attivo, messa in commercio da Natural Fit, azienda italiana leader nella vendita di articoli dedicati al mondo della salute e del benessere. WhitePro è venduto in confezioni da 30 grammi ciascuna.

Acquistalo sul sito ufficiale a prezzo scontato

Il carbone vegetale attivo ha il merito di avere importanti proprietà assorbenti nei confronti delle sostanze che comportano l’ingiallimento dei denti e un forte effetto sbiancante. Il calcio, già abbondantemente contenuto nella dentatura, protegge lo smalto. I denti, di fatto, appaiono più sani.

white proWhitePro, inoltre, contiene importanti percentuali di allantoina, nota per le sue proprietà lenitive, e di mentolo, conosciuto perché dona freschezza al cavo orale.

I risultati, a livello di sbiancamento, sono a dir poco eccezionali: chi si serve di WhitePro può guadagnare sino a 14 tonalità differenti di bianco. La logica di funzionamento di questa polvere ultra-sbiancante si discosta da quella dei prodotti chimici: in primo luogo, il carbone attivo non rovina lo smalto dei denti. Noi lo abbiamo testato sulle macchie da nicotina o da caffè e i risultati sono stati ben oltre ogni più rosea aspettativa. Nel giro di poche settimane, il bianco naturale dei denti inizia a venire fuori.

Quanto costa sbiancare i denti con WhitePro?

Solamente 39 euro. Un prezzo decisamente accessibile, visti i risultati straordinari che si ottengono. Optando per la polvere sbiancante WhitePro, ripristinare il colore naturale dei denti non sarà di certo un problema. Risultati certi e garantiti, visibili in poche settimane.

Acquistalo sul sito ufficiale a prezzo scontato

Conclusioni

Ora che si ha una panoramica chiara relativamente a quanto costa sbiancare i denti, è sempre bene non trascurare le corrette abitudini per una buona igiene orale. Lavare bene i denti dopo i pasti e dopo gli spuntini, privilegiare l’utilizzo di uno spazzolino a setole morbide, meglio se elettrico, optare per un dentifricio al fluoro, non esagerare con l’assunzione di caffè e di cioccolata durante l’arco della giornata, non eccedere con il ricorso a collutori disinfettanti e non fumare sono alcune valide abitudini che permettono di ottenere ottimi risultati e, naturalmente, un sorriso smagliante.

Potrebbe interessarti anche:

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

* privacy-policy

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisement -

Ultimi articoli

- Advertisement -

Salute e benessere

- Advertisement -